IMG_8940

Servizio Civile Nazionale: Protocollo d’intesa tra la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e il Ministero dell’Interno per l’inserimento sociale dei titolari di protezione internazionale e umanitaria

È stato sottoscritto oggi il Protocollo d’intesa con cui la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, il Ministero dell’Interno e il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali si impegnano a sviluppare azioni mirate a garantire percorsi di inserimento sociale ai titolari di protezione internazionale e umanitaria, attraverso attività di impegno civico nell’ambito dei progetti di Servizio Civile Nazionale. Obiettivo principale delle azioni che vengono promosse nell’ambito del Protocollo è dunque quello di supportare l’autonomia dei titolari di protezione internazionale e umanitaria, migliorare la loro occupabilità e valorizzare le loro competenze. Sono davvero molto soddisfatta dell’Intesa firmata oggi che delinea un percorso, nel segno della solidarietà sociale, capace di coniugare aspetti diversi nell’ambito di progetti di grande valenza volti a favorire l’inclusione e la crescita dell’autonomia delle persone coinvolte, nel segno di una condivisione di valori e regole fondanti. Ringrazio il Sottosegretario di Stato del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali con delega alle Politiche Giovanili ed al Servizio Civile Nazionale Luigi Bobba, e il Sottosegretario di Stato del Ministero dell’Interno con delega alle Libertà Civili e all’Immigrazione Domenico Manzione sottoscrittori, con me, dell’accordo